Vetri a fusione - Lavorini Vetri e Infissi





Vai ai contenuti


Fusioni


La fusione è un processo che consiste nel portare gradualmente una lastra di vetro, in uno speciale forno, alla temperatura di "Fusione" circa 820 °C e poi di riportarla gradualmente alla temperatura ambiente. Dopo un adeguato raffreddamento ne risulterà un pezzo unico e irripetibile per i suoi colori e la sua forma ricevute dopo la fusione.

Torna ai contenuti